Cosa abbiamo imparato lavorando nella comunicazione | BFENTERPRISE

60 cose che abbiamo imparato da quando abbiamo iniziato a lavorare nella comunicazione

Pubblicato il: 9 Agosto 2023

Prima di partire, una premessa doverosa

questo articolo prende spunto da una newsletter di Giorgio Soffiato, che abbiamo letto con grande entusiasmo e partecipazione. L’abbiamo apprezzata così tanto che ci è venuta voglia di replicare il format! Ed eccoci qui, a raccontarvi le 60 cose che abbiamo imparato da quando abbiamo iniziato a lavorare nella comunicazione.

Da leggere tutte d’un fiato

  1. Le privacy policy sono importanti
  2. Il buon senso lo è di più, ma il rispetto è una promessa
  3. Aprire un e-commerce non è facile, non è economico e non è possibile farlo da amatori
  4. Aprire un e-commerce può essere facile, farlo funzionare però è un’altra cosa
  5. Per vendere online o ricevere richieste di contatto serve traffico sul sito. Per avere traffico sul sito servono delle leve
  6. Il budget è una leva
  7. Se quello che vendi tu lo vendono anche altri, o da te costa meno o devi dare un buon motivo perché lo comprino da te
  8. Questo buon motivo deve essere percepito dal pubblico
  9. Se un sito ha tutto scontato, niente è in sconto per davvero. E qualunque materasso acquisterai, sarà sempre al 50% di sconto
  10. Nessuno ti obbliga ad avere un e-commerce
  11. Far quadrare un’idea è più importante di un buon sito
  12. È il sito che si adatta al brand, non viceversa
  13. Per dire che il sito web è un biglietto da visita, devi farlo conoscere a qualcuno
  14. Che poi, chi li usa per davvero i biglietti da visita?
  15. La qualità dei contenuti è più importante degli aspetti tecnici di un sito
  16. Attenzione ai programmatori, che dicono sempre di no 🙂
  17. Il venerdì non si pubblicano i siti
  18. Il venerdì non si aggiornano i siti
  19. Definire degli standard velocizza il lavoro
  20. Se non hai tempo, non farlo
  21. E se non hai tempo, sicuramente hai un problema di organizzazione
  22. Anche l’organizzazione è comunicazione
  23. Nelle piccole aziende l’organizzazione batte la creatività
  24. Un’idea è inutile se il mercato non ne ha bisogno
  25. Una comunicazione fantastica non fa miracoli su un prodotto scadente o non competitivo
  26. Per fare l’investimento più lungo della gamba, un’idea dev’essere molto forte
  27. La creatività è importantissima, ma il budget lo è di più
  28. Il budget per la comunicazione non è un’opzione se vuoi crescere
  29. Senza sapere dove vuoi arrivare, nessuna attività funzionerà per davvero
  30. Lo scopo finale di qualcosa è più incisivo dell’idea stessa, ma il budget è sempre la prova del 9
  31. L’ignoranza è il primo nemico del marketing
  32. Non rispettare gli appuntamenti presi è il primo segnale di un problema di marketing (e anche una cafonata)
  33. Saper usare gli strumenti digitali è ormai un requisito fondamentale, non ci si può nascondere dietro ad una mail in Caps Lock
  34. Sono finiti gli anni ’90
  35. Il risparmio non porta i risultati
  36. Quello che fai in economia il pubblico lo vede
  37. Nessuno lo fa come noi è quasi sempre falso
  38. Non prendere spunto dalla concorrenza è come andare con il monopattino sulle rotaie del tram
  39. Lavorare sui social è costosissimo: serve il tuo tempo
  40. Non ci sarà nessuna agenzia, professionista o cuggino che farà tutto il lavoro sui social al posto tuo
  41. Le agenzie che ti portano i clienti non esistono. Semmai ti portano lead
  42. La forza commerciale batte ancora il marketing
  43. Il marketing è sempre responsabilità dell’azienda
  44. Il barista che ti sorride, chiamandoti per nome, è più forte di una strategia di marketing
  45. Per ottenere qualcosa dal pubblico devi prima aver dato qualcosa
  46. Se rispondi alle richieste dopo giorni, a cosa ti serve la pubblicità?
  47. Non è con i funnel email che fai comprare qualcosa al cliente
  48. Nessun funnel può funzionare se qualcosa non interessa
  49. Che poi, il marketing a risposta diretta ha mai portato risultati a qualcuno, se non a chi ti ha venduto il corso?
  50. Azienda leader di settore che opera a 360 gradi is the new resilienza
  51. Nessuno ha ancora capito cosa scrivere su mission e vision
  52. Forse perché mancano mission e vision
  53. Nel 2023 si sa che il fatturato è sempre una conseguenza e mai un obiettivo. Eppure…
  54. Fare un’attività di comunicazione perché va di moda non va necessariamente bene
  55. Se uno specialista ti dice di no c’è un motivo, che non risolvi andando da un altro specialista
  56. Quello che non ha funzionato insegna più di ciò che ha funzionato
  57. Come fai qualcosa interessa meno dell’esperienza che porti al tuo cliente
  58. La sfiga esiste, e ci vede molto meglio della fortuna
  59. Chiedi il portfolio e non hai neanche visto il nostro sito web?
  60. Nessuno ti ha obbligato ad avere un’azienda.

Chissà quante ne aggiungeremo nei prossimi anni!
Lo faremo con tutta l’onestà intellettuale di cui siamo capaci, promesso.





TAG:

Comunicazione digitale crescita professionale Lavorare nel digitale Lavorare nella comunicazione
BFENTERPRISE

POTRESTI INOLTRE LEGGERE:

nuova pagina5 idee creative per promuovere dei panini sui social


Parole Che Scelgono

È arrivato il primo E-Book firmato BFENTERPRISE

Parole Che Scelgono

Pensato per chi ha capito che per essere un vero leader deve trovare il suo stile personale, quel pizzico di magia che fa innamorare tutti. Leggendolo troverai esercizi, spunti e nozioni utili, ma soprattutto tanto tanto amore per il tuo lavoro.

SCOPRI L'E-BOOK


ARTICOLI

Social customer care: a cosa serve e come farlo

3 Maggio 2024

CATEGORIA: Costruire per comunicare

LEGGI L'ARTICOLO
Progettare sito web: passaggi necessari, esempi e consigli importanti

23 Febbraio 2024

CATEGORIA: Costruire per comunicare

LEGGI L'ARTICOLO
Idee per creare contenuti Instagram di prodotto

2 Febbraio 2024

CATEGORIA: Costruire per comunicare

LEGGI L'ARTICOLO

CORRELATI

Iscriviti alla nostra newsletter!

Sarà il nostro appuntamento fisso: un modo per dimostrarvi tutta la cura e attenzione che vi dedichiamo ogni giorno.

    IL NOSTRO MONDO CONTINUA SU

    Linkedin BFENTERPRISE Instagram BFENTERPRISE