× Cos’è la sceneggiatura Perché ci interessa come tecnica di scrittura per il web Proviamo a mettere in pratica queste tecniche di scrittura creativa?
indice articolo Indice
Tecniche di scrittura per il web: cosa possiamo imparare dalla sceneggiatura

Tecniche di scrittura per il web: cosa possiamo imparare dalla sceneggiatura

Pubblicato il: 26 Agosto 2022

Oggi vi vogliamo parlare di una disciplina che ci incuriosisce molto: la sceneggiatura.
Vediamo cos’è e perché ci interessa come tecnica di comunicazione e scrittura.

Cos’è la sceneggiatura

s. f. [der. di sceneggiare]. – 1. Ripartizione in scene e atti di un’opera teatrale, cinematografica o radiotelevisiva: fare, preparare la sc. di un dramma, di un film, di un romanzo. 2. Il copione di un film o di una trasmissione radiotelevisiva, contenente il testo ripartito in scene o quadri. È detta, in gergo, sc. di ferro quella definitiva in tutti i particolari, in cui sono registrati tutti i momenti del film, descritti nelle loro caratteristiche visive (movimenti della macchina da presa, ampiezza delle inquadrature, ecc.) e acustiche (colonna sonora).
La definizione di “sceneggiatura” di Treccani

 

La sceneggiatura all’italiana prevede di dividere un foglio in verticale, così da avere due colonne. Nella colonna sinistra c’è la descrizione delle azioni, con l’indicazione di inquadrature numerate, effetti e movimenti della macchina da presa; la colonna destra è dedicata alle indicazioni sonore (musica, dialoghi, rumori).
Quando una scena finisce, si cambia pagina.

pagina di una sceneggiatura

Modello per sceneggiatura all’italiana. Fonte: Cinescuola.it

 

Ogni scena viene definita con grande dettaglio: emozioni, luoghi, ambienti, luci.

Le fasi di stesura di un copione sono:

  1. Soggetto (o script) -> breve narrazione che descrive la storia e i personaggi
  2. Trattamento -> il Soggetto viene sviluppato tramite (di nuovo) una narrazione che racconta le azioni, i dialoghi più importanti, gli ambienti e l’ordine delle scene.
  3. Scaletta -> trama schematizzata
  4. Sceneggiatura -> la descrizione minuziosa e completa di ogni singola scena
  5. Storyboard -> traduzione delle scene in immagini

Perché ci interessa come tecnica di scrittura per il web

Premesso che la sceneggiatura è un mondo complesso, fatto di tante competenze e abilità che esulano dal nostro lavoro di comunicazione aziendale, riteniamo che possa essere davvero utile studiarne almeno le basi.
Obiettivo: affinare le nostre tecniche di scrittura creativa per il web.

scrivere per il web

Della sceneggiatura ci affascina in particolare il modus operandi, così preciso e dettagliato, ricco di sfumature ed emozioni.

Una creatività esplicitata al massimo.

Per poter essere ricchi di dettagli, i copioni devono contenere parole con potere descrittivo. Parole chiare, dense di significato, in grado di evocare sensazioni, colori, suoni, profumi.

Ogni aspetto va architettato a monte, perciò la preparazione della scaletta dei contenuti ha un ruolo fondamentale. Anche l’uso della punteggiatura è calibrato minuziosamente, in base all’effetto che si vuole ottenere.

Già con queste poche nozioni di sceneggiatura spicciola possiamo ricavare degli insegnamenti utili:

  • la scaletta è una sacra agevolazione, non un rallentamento. Se la prepariamo prima di procedere alla stesura di un testo, avremo le idee chiare su quello che vogliamo raccontare (e come!). Questo è un esercizio di ordine e chiarezza mentale per chi scrive
  • DOBBIAMO avere cura delle parole che scegliamo se vogliamo essere incisivi e farci leggere, soprattutto online. No ai termini ombrello, generici e ambigui. Ne parliamo anche su Parole Che Scelgono
  • la scrittura creativa ha il compito di stimolare l’immaginazione, quindi deve avere una dimensione visiva (e dialogare con le immagini a cui è associata se presenti)
  • la scrittura, proprio attraverso l’immaginazione, può coinvolgere tutti e cinque i sensi. Sfruttiamo questo potere!
  • non sprechiamo parole: se dobbiamo lavorare di precisione, togliamo tutti quegli avverbi, aggettivi, espressioni che non aggiungono sostanza alle frasi. Non abbiamo bisogno di riempire vuoti!

Proviamo a mettere in pratica queste tecniche di scrittura creativa?

Potremmo cominciare ad applicarle alla prossima programmazione social o newsletter. Oppure al prossimo gruppo di inserzioni pubblicitarie, soprattutto se in formato video.
Noi qualche esperimento lo facciamo di sicuro. Buon lavoro a tutti noi!





TAG:

Comunicazione digitale Idee copywriting Lavorare nella comunicazione Scrivere sul web
BFENTERPRISE

POTRESTI INOLTRE LEGGERE:

nuova paginaDa YouTube con furore: storia e successi dei The Jackal!


Parole Che Scelgono

È arrivato il primo E-Book firmato BFENTERPRISE

Parole Che Scelgono

Pensato per chi ha capito che per essere un vero leader deve trovare il suo stile personale, quel pizzico di magia che fa innamorare tutti. Leggendolo troverai esercizi, spunti e nozioni utili, ma soprattutto tanto tanto amore per il tuo lavoro.

SCOPRI L'E-BOOK


ARTICOLI

CORRELATI

Iscriviti alla nostra newsletter!

Sarà il nostro appuntamento fisso: un modo per dimostrarvi tutta la cura e attenzione che vi dedichiamo ogni giorno.

    IL NOSTRO MONDO CONTINUA SU

    Linkedin BFENTERPRISE Instagram BFENTERPRISE