× Cos’è il funnel marketing Funnel marketing: ricordiamoci come funziona l’essere umano Il funnel marketing come percorso ad imbuto Il funnel di digital marketing spalmato su più contenuti dello stesso tipo Il funnel di digital marketing spalmato su più canali Il funnel di digital marketing spalmato in un unico contenuto Un esempio di funnel made in BFENTERPRISE
indice articolo Indice

Cos’è il funnel marketing, spiegato in modo semplice

Pubblicato il: 3 Dicembre 2021

Costruire per comunicare
Cos’è il funnel marketing, spiegato in modo semplice

Cos’è il funnel marketing

Per spiegare cos’è il funnel marketing ricorriamo ad una metafora.
Immaginate di corteggiare una persona, obiettivo: ottenere un sì per un invito a cena. È ovvio che se non vi conosce, dovete prima di tutto trovare un modo per presentarvi. Dopo esservi presentati potete creare l’occasione per chiacchierare e conoscervi meglio, manifestando il vostro interesse e facendo emergere la personalità che vi contraddistingue: valori, idee, passioni, cibo preferito, modi di vedere il mondo. A quel punto, se in qualche modo si è instaurato un feeling, potete lanciare sul tavolo il tanto agognato invito a cena.
E aspettarvi un bel sì.

funnel marketing, un'invito alla conversione

Funnel marketing: ricordiamoci come funziona l’essere umano

Il processo di vendita o di acquisizione di un contatto per un’azienda funziona in modo molto simile al corteggiamento. Se una persona non vi conosce, non potete entrare a gamba tesa nella sua vita per venderle subito qualcosa, perché è molto probabile che riceviate una porta in faccia. Anche una “semplice” iscrizione alla newsletter o un follow sui social non si può chiedere così su due piedi. Ci dispiace deludere chi ha fretta di vendere: signori nostri calmate gli animi, ci sono delle tappe da rispettare.

Prima bisogna attirare l’Attenzione, in modo che la nostra azienda venga notata. Questo lo possiamo fare offrendo un contenuto emozionale, d’impatto, ispirazionale. Attenzione, fino a qui abbiamo solo fatto sapere che esistiamo e che abbiamo qualcosa da dire.

Dopo aver guadagnato l’Attenzione, dobbiamo mantenerla stimolando l’Interesse nei nostri confronti. Dobbiamo dimostrare che vale la pena ascoltarci, perché possiamo dare tantissime informazioni autorevoli e soprattutto utili sulle tematiche collegate ai nostri prodotti e servizi.

Se l’Interesse è ancora alto, possiamo permetterci di far nascere in questa persona il Desiderio di avere ciò che proponiamo. Dobbiamo farla sognare a occhi aperti.

Il funnel marketing come percorso ad imbuto

Questo percorso di avvicinamento al brand viene convenzionalmente rappresentato da un imbuto, che all’inizio è largo e poi si restringe.

Lo Schema Aida

Quindi, per rispondere alla domanda iniziale, ovvero cos’è il funnel marketing, innanzitutto va detto che è un percorso creato per l’utente, fatto di contenuti emozionali, informativi, educativi e di nuovo emozionali (in questa sequenza).

Il percorso che stiamo delineando è lineare solo nella teoria. Nella pratica sappiamo che le persone vanno a zig zag prima di acquistare o compiere un’azione per noi.
Mettiamo che, nel bel mezzo della fase di Interesse, Luigi parli con un amico che consiglia il nostro prodotto. È probabile che bruci le tappe andando direttamente all’Azione!
Viceversa, se l’amico consiglia il prodotto di un nostro concorrente, il nostro Luigi potrebbe fare dei considerevoli passi indietro.

Può succedere di tutto, ma l’importante è lavorare sodo per farci trovare ricchi di contenuti e valore in qualsiasi fase del funnel di digital marketing.

Il funnel di digital marketing spalmato su più contenuti dello stesso tipo

Le fasi di un funnel di digital marketing possono essere declinate in più contenuti della stessa famiglia. Per esempio possiamo avere:

  • Una serie di articoli del blog aziendale che sviscerano a fondo un tema, fino ad arrivare al suggerimento di un prodotto o servizio (il nostro).
    Esempio: vogliamo vendere un prodotto per il giardinaggio. Possiamo scrivere una serie di articoli che spiegano come affrontare la manutenzione di diverse piante. Una volta preparato il background e istruito l’utente, possiamo proporgli il prodotto nell’ultimo articolo.
  • Una serie di email che si comportano secondo la stessa logica degli articoli del blog aziendale, ma con contenuti più brevi.
  • Una serie di post sui social che danno informazioni in merito ad un determinato argomento, fanno vedere il risultato finale di un lavoro, e alla fine propongono il prodotto. O magari demandano la proposta commerciale (fase Azione) ad una campagna pubblicitaria attiva sui social, che viene supportata dai contenuti educativi, informativi e ispirazionali pubblicati sulla pagina/account.

Il funnel di digital marketing spalmato su più canali

Le diverse fasi del funnel possono avvenire su canali diversi: blog, email, social, landing page, annunci su Google. Blog e landing page si prestano per contenuti più lunghi, che possono ospitare la fase di Interesse e Desiderio, mentre l’Attenzione e l’Azione possono essere incentivate da social, email, pubblicità su Google.

Il funnel di digital marketing spalmato in un unico contenuto

Il funnel di per sé è un percorso che si snocciola in più contenuti, ma possiamo ritrovarlo in dimensione micro anche nel singolo contenuto.
L’articolo di un blog, l’email, la landing page o il post social devono saper attirare l’attenzione per farsi leggere e condurre ad un’azione – iscrizione alla newsletter, apertura della mail successiva, richiesta di informazioni, like, commento o condivisione.
Per questo, quando scriviamo, è importante tenere a mente lo schema AIDA: Attenzione, Interesse, Desiderio, Azione. Un’altalena di leve irrazionali e razionali, ben equilibrate tra loro.

Un esempio di funnel made in BFENTERPRISE

Vogliamo lasciarvi con un esempio concreto di funnel creato da noi per promuovere il Corso Social BFENTERPRISE. Provate a compilare il form che trovate in fondo a questo articolo su come realizzare un piano editoriale social, e poi state a vedere cosa succede. Ah, se vi va leggete anche l’articolo 🙂





TAG:

Comunicazione digitale Idee copywriting Scrivere sul web Strategia di digital marketing Strategie di digital marketing
BFENTERPRISE

POTRESTI INOLTRE LEGGERE:

nuova paginaUn po’ di strumenti per fare smart working, davvero


Parole Che Scelgono

È arrivato il primo E-Book firmato BFENTERPRISE

Parole Che Scelgono

Pensato per chi ha capito che per essere un vero leader deve trovare il suo stile personale, quel pizzico di magia che fa innamorare tutti. Leggendolo troverai esercizi, spunti e nozioni utili, ma soprattutto tanto tanto amore per il tuo lavoro.

SCOPRI L'E-BOOK


ARTICOLI

CORRELATI

Iscriviti alla nostra newsletter!

Sarà il nostro appuntamento fisso: un modo per dimostrarvi tutta la cura e attenzione che vi dedichiamo ogni giorno.

    IL NOSTRO MONDO CONTINUA SU

    Linkedin BFENTERPRISE Instagram BFENTERPRISE